Mediazione familiare

Mediazione familiare

Traiettorie possibili per una ridefinizione dei legami.

La separazione della coppia è un evento che inevitabilmente genera sofferenza e disorientamento per chi ne è coinvolto. Così come progettare una vita insieme è frutto di un percorso, di un attraversamento, allo stesso modo la rottura del legame di coppia esige attenzione ed impegno, affinché i sentimenti di dolore e fallimento vengano gradualmente elaborati per costruire nuove possibilità di relazione.

La Mediazione Familiare è uno strumento che facilita il raggiungimento di un accordo tra persone sposate e non, con lo scopo di facilitare la soluzione di liti riguardanti questioni relazionali e /o organizzative concrete (conflitti legati alla dissoluzione del rapporto coniugale, alla divisione delle proprietà, all’erogazione dell’assegno di mantenimento, alle modalità di affidamento dei figli) prima, durante e/o dopo i relativi percorsi giudiziari.

L’obiettivo è di aiutare le parti a raggiungere un accordo direttamente negoziato, fuori dalla logica antagonista vincitore-perdente, sviluppando gradualmente un buon livello di autonomia nella gestione delle situazioni di conflitto. I percorsi di mediazione sono condotti da esperti in dinamiche di coppia e familiari con competenze in ambito giuridico.

Ultime notizie